Protected by Copyscape Web Copyright Protection Software




17 dicembre 2014 / December 17 2014




Motore di ricerca del sito / Site Search Engine



SITEMAP
SITEMAP.xml
SITEMAP_IMAGES.xml
SITEMAP_VIDEO.xml
SITEMAP_NEWS.xml

Presentazioni e diffide /Notices

Sotto forma di aforismi precisazioni normative e fondanti nei riguardi di sito e libri, si ritrovano come presupposti e dicharazione di intenti in questo file - Presentazione e diffide/Press-release - ad esse appunto DEDICATO: si consiglia di leggerlo come preliminare di ogni altra pagina.


Indice interno:
#diffide, e il dialogo indiretto di differenti interlocutori degli #aforismi,
#aggiunte_metodologiche

Per una visione panoramica sulle tecnologie "aggressive" e possibilità di difendersene vedi - con beneficio di inventario / look with caution to - MIND-WEAPON
Vedi la / look at SITEMAP

Crimini contro l'umanità: STUPRI DI GUERRA

Some files begin with quotes summarizing and/or only alluding to define basics and meaning, purpose and disclaimer regarding Web site and related books, but just this DEDICATED file endorses their very IMPORTANT meanings and leading assumption and so MUST be read almost ever as key introduction of the whole matter.

Si diffida dal copiare o usare in altri modi senza esplicito permesso ogni contenuto del sito o anche singole parti. In tutto il sito si trattano argomenti molto seri e pericolosi; ed invece ci sono già state segnalate maldestre copiature, per di più citate come di pertinenza di altri siti con i quali NON abbiamo diretti contatti, anzi dei quali non avevamo alcuna notizia: ecco la necessità assoluta di Copyright. Dare in pasto simili contenuti a un pubblico qualunque - sia o meno arbitrariamente modificati ma comunque da sedi irresponsabili - dà luogo in ogni caso a confusione circa la serietà della fonte originaria, e soprattutto porta grave danno non solo a noi stessi e a chi viene citato impropriamente, quanto e ben di più a tutta la causa per cui si lavora.

Questo sito non è una pubblicazione periodica:
però viene spesso revisionato e i dati contenuti vi vengono opportunamente modificati - arricchiti, cambiati, annullati - per seguire le variazioni concrete dei contenuti presentati.

This site and related books do NOT be a fount of notices but an ENCYCLOPEDIC gather of different subjects coming from different sources and shared by different Authors: one another to be read time by time, or better to be CONSULTED even for learning,

Please do not copy or re-use without permission.
All Content © unless otherwise noted: all rights reserved.

Listing is not necessarily endorsement. This listing does not mean to be comprehensive.

More than once - besides also awkwardly and/or into awkward sites - this site and some inner data came into view counterfeited by unwarranted copings. Then this site and every inner file require to be covered by Copyright, moreover the pages holding subjects not only serious as much also dangerous: we warn every one to copy and paste without asking ourselves - moreover without quoting our REAL SOURCE.
Some files begin with quotes summarizing and/or only alluding to define basics and meaning, purpose and disclaimer regarding Web site and related books, but this very IMPORTANT totally DEDICATED page - Presentazione e diffide/Press-release - MUST be read almost ever as key introduction of the whole matter. Working on a so tangled field every assunption has to be continually revised: to be better informed any way each suggestion must be thanked even if faced WITH RESERVATION. It is in fact to note that there are some web sites which display either serious misinformation (not intentionally false) or serious disinformation (intentionally false.)
On the other hand - as just this one - some files which subject holds more significant data often undergo damages and went put defaced on-line: then they need also to be put on a more firm PDF version to get after printed on PAPER.

Direttamente da questo sito comunque vengono e verranno pubblicati libri: tutti, sito e libri che ne derivano, NON sono di INFORMAZIONE, ma si costituiscono come ENCICLOPEDIE TEMATICHE, in cui vengono presentati e discussi vari e inediti argomenti da leggersi e soprattutto da CONSULTARE di volta in volta. L'indice del sito e dei libri possono facilmente venir ritrovati in Presentazione e indice ragionato: come cominciare / Preamble: how to begin oltre che nel file/home, fondamentale come file semplificato dove a prima vista compaioni anche "illustrati" i link indirizzanti sui capitoli interni.
Dopo la pubblicazione del primo libro aggiornamenti sono già iniziati e molti altri ne verrano fatti: assecondando critiche e richieste vengono man mano aggiunti nuovi o rinnovati file. Per informarsi su come è stata migliorata la serie delle correzioni e arricchita la serie delle nuove informazioni si consiglia di iniziare dal file Aggiornamenti e Indici, preposto anche alle precisazioni dei dati "normativi" e di "diffida", o più semplicemente: in italiano a Modificazioni e novità. Per il libro e i suoi successivi aggiornamenti e gli indici illustrati Libro / Book, Pagine Fuori Testo Introduttive.
In molti file - e capitoli dei libri - alcuni capoversi e figure sono riportati tali e quali ma non a caso: il proporli in contesti differenti ne accentua significati e ne ribadisce i dati.
Precisazioni normative e fondanti nei riguardi di sito e libri, qua e là riassunte e accennate, si ritrovano però come presupposti e dicharazione di intenti in questo IMPORTANTISSIMO file  - Presentazione e diffide - ad essi apppunto DEDICATO: si consiglia vivamente di leggerlo come preliminare di ogni altra pagina.
Lesioni anomale e sofferenze mal descrivibili come conseguenze imprevedibili di cause inaspettate possono dar luogo a cascata a successivi e molto gravi errori diagnostici e conseguenti danni iatrogeni se non a errori giudiziari: assieme agli altri file in cui si pongono questi problemi, anche questo è stato arricchito da importanti precisazioni culminanti in un APPELLO indirizzato ai professionisti della Psichiatria e della Medicina legale anche in vista della preparazione della NUOVA EDIZIONE del DSM: la QUINTA.

PDF files
Complex Trauma and Disorders of Extreme Stress (DESNOS)
STOA-Parlamento.Europeo
Sirus.Project
U.S._intellingence_and_security
Possible_influence-on_subject_FOIA.pdf
LEGGE.HR3200.pdf
Armi ad Energia diretta
Caso Suda: file originale
suda.fotodoc
LarsonReport-Edit
STUPRI-DI-GUERRA: i figli dell'odio

Nota: i file in pdf potranno essere duplicati o riprodotti su supporti elettronici, cartacei o di qualsiasi altro tipo e distribuiti liberamente, a DUE CONDIZIONI.
1) I libri, qualsiasi sia il supporto, dovranno essere assolutamente INTEGRI e COMPLETI sia nel testo che nella grafica; ogni modifica, soppressione, aggiunta di qualsiasi tipo faranno decadere il permesso di duplicazione e faranno automaticamente ricadere nei REATI previsti a tutela del diritto di autore.
2) L'eventuale distribuzione dei duplicati, qualsiasi sia il supporto, dovrà essere fatta esclusivamente a titolo GRATUITO.

Note: the file or the above-named files can be either duplicated or reproduced on electronic supports, paper or any other form and can be freely circulated under two conditions:
1) Whatever the  support  employed, the books must be reproduced INTEGRAL and COMPLETE both in their text and in their graphics; every change, omission or integration  of any sort cause the loss of permission to duplicate and automatically turn into legal  OFFENCES provided for by the law in protection of copyright.
2) Any circulation of the duplicates, whatever the support, must be FREE OF CHARGE.
Derivano da un altro sito - o meglio: da uno dei libri da questo derivati - alcune pagine di argomento introdutivo ai concetti base della MEDICINA e della CONSAPEVOLEZZAi nuovi volumi possono esser acquistati come veri "libri", ma i relativi COMPLETI pdf possono senza limitazioni venir SCARICATI e stampati a proprie spese dall'utente. / From another site people can make free download of pdf files and also of COMPLETE books - sorry - only in Italian

capitoli in pdf scaricabili/ pdf chapters
Quando la cartella clinica è terapeutica.Dare ai ricordi una seconda vita? Consapevolezza e memoria
ESPERIMENTI SU BAMBINE_I.PDF
Medicina: scienza applicata e multidisciplinare: Emozioni, istinti, ricordi, contraddizioni

libri scaricabili in rete / pdf of complete books
Infanzia: un mestiere difficilissimo Copertina libro Infanzia
Consapevolezza e Memoria

Ci scusiamo se qualcuno ha creduto poterci confondere con chi, in altra sede e ben diversamente da noi, ha attribuito la causa di "strani" fenomeni a ipotetiche "nuove" tecnologie - vedine ad esempio uno dei casi più significativi con la e non tradotta - non per evidenziare il fatto ma per comprovare le PROPRIE idee con un'ipotetica accusa.

This site and derived books do NOT be a simple fount of notices but an ENCYCLOPEDIC gather of different subjects: one another to be read time by time, or better to be CONSULTED even for learning. So this - ENCYCLOPEDIC - Web site will always be maintained under speedy and diligently revised construction: Aggiornamenti e Indici gives these novelties as up-dates and also as disclaimers; at a more easy use is the littler file Up-dates. To general founding information regarding as well site and pubblications go at Presentazione e indice ragionato: come cominciare / Preamble: how to begin. For cover, title-page and later explanations go to Libro / Book,Pagine Fuori Testo Introduttive
Many files - and chapters - share some quotes and pictures put forward onto one and another page: not as redundant but just on purpose to underline their message on presenting the same ideas or facts into different contexts.
In data 14 luglio 2005 il sito on-line si è rispecchiato in modo organico un volume ENCICLOPEDICO www.aisjca-mft.org acronimo di:
di consultazione, senza autore personalizzato ma solo con Per maggiori informazioni sul libro vedi il file a ciò dedicato: Libro/book.
Il sito - profittando delle enormi facilità offerte dalla Rete Internet e dal continuativo affluire di testimonianze e documentazioni - nel frattempo si è molto modificato. In attesa di una totale revisione - che però a sua volta stante i ben diversi tempi di stampa rispetto all'immediatexzza della messa in rete sarà già a sua volta inattuale - ne è stato pubblicato il supplemento come volume autonomo UP-TO-DATE DOSSIERS of It's Abuse NOT Science fiction = Gli Abusi mentali, fisici e tecnologici NON sono Fantascienza a sua volta ora non più adeguato a contenuti incessantemente in corso d'opera: per cui si invitano i lettori a rivederne spesso i vari e più significativi capitoli nei relativi file in rete nella loro versione attualizzata.

Per acquistarli o semplicemente per conoscerne le presentazioni editoriali:
Cortina Editrice TorinoVia Ormea 69 10125 Torino (ITALY) valentina@cortinalibri.it carlo@cortinalibri.it
Tel/Phone: 0039 0116507074 / 00390116508665
Fax: 00390116502900


Ogni link è di continuo monitorato e aggiornato
Links and quotations are continally refreshed


Aforismi / aphorisms

Hippocrates

La vita è breve, l'arte lunga. l'esperienza ingannevole, il giudizio difficile... - Ippocrate

  • Considerate la vostra semenza /  fatti non foste a viver come bruti / ma per seguir virtute e conoscenza... - Dante Alighieri
  • Il faut garder sa liberte' d'esprit et croire que DANS LA NATURE L'ABSURDE SUIVANT NOS THEORIES N'EST PAS TOUJOURS IMPOSSIBLE - Claude Bernard
  • Il più bel sentimento che si può provare è il senso del mistero. E’ questa la fonte di ogni arte genuina, di ogni scienza. Colui che non ha mai conosciuto questa emozione che non possiede il dono di meravigliarsi ed estasiarsi, tanto sarebbe che fosse morto : i suoi occhi sono chiusi.
  • Horatio: O day and night, but this is wondrous strange! / Hamlet: And therefore as a stranger give it welcome / There are more things in heaven and earth, Horatio / Than are dreamt of in your philosopy - Shakespeare: Hamlet
  • The common attribute of real genius and real crackpot is the ability to find improbable connections. - University of Chicago academic adviser Joseph Walsh.
  • So di non sapere - Socrate: Platone Apologia
  • Il modo migliore per acquisire la fama è mostrare con ogni mezzo di averla già acquisita. Giacomo Leopardi
  • A voler sempre fare i sapientoni sputasentenze a tutti i costi può accadere che si facciano anche figure ridicole ben meritate: basta dire “come tutti sanno”. Nessuno ha voglia di imparare, però se ti chiedono qualcosa tu devi sempre far finta di saperlo. Manuele Madalon, lo scrittore che non c'è
  • Conoscere non è mai abbastanza: bisogna mettere in pratica ciò che sappiamo. Nemmeno volere è abbastanza: bisogna fare - Johann_Wolfgang_von_Goethe
  • When the going gets though, the though get going = "quando il gioco si fa duro, i duri cominciano a giocare" - Franklin Delano Roosevelt
  • Les petits ruisseaux font les grandes rivières / Molti pochi fanno un assai / Great oaks from little acorns grow.
  • Change is not made without inconvenience, even from worse to better - British theologian Richard Hooker in the 16th century
  • Non è perché le cose sono difficili che non si osa. E’ perché non si osa che sono difficili - Seneca 
  • Le cose del passato non appartengono agli uomini di ieri; passato e presente si sommano e appartengono agli uomini di oggi.
  • … the science of association is the mother science; the progress of all the others depends on the progress of that one. -  Alexis de Tocqueville
  •  Raccontare, capire e raccontare per aiutarsi a capire; informarsi per informare; creare memoria senza avere miti, laicizzare la conoscenza senza cercare eroi, restare liberi a costo di essere anche un pochino antipatici, ma a costo anche di non aver paura ad ammettere i nostri errori.
  • Prevedere il futuro è impossibile bisogna reagire alle situazioni. - George Paulson Director Safety, Airspace, Airports & Information Services
  • Non c'č nulla di nascosto che non debba essere manifestato, nulla di segreto che non debba essere conosciuto e venire in piena luce (Vangelo di San Luca 8-17). / There is nothing hidden that will be not be disclosed , und nothing concealed that will not be known or brought out into the open (Luke Gospel 8, 17)
  • Few are those who see with their own eyes and feel with their own hearts. Problems cannot be solved at the same level of awareness that created them. Not everything that counts can be counted, and not everything that can be counted counts. - Albert Einstein
  • "... and that' s the way it is" / ... e così stanno le cose. Raccontare i fatti come li si vedono senza riguardi per le conseguenze o le polemiche che ne possono derivare. - Walter Cronkite
  • Gli uomini sono soliti formare idee universali tanto delle cose naturali, quanto di quelle artificiali, idee che considerano come modelli, ai quali credono che la natura (che stimano non faccia nulla senza un fine) guardi e si proponga anch'essa come modello. Quando, dunque, vedono che accade qualcosa in natura che non concorda con il modello che hanno concepito di tale cosa credono allora che la natura abbia fallito o peccato e abbia lasciato quella cosa imperfetta. - Baruch Spinoza
  • The oily nature of ointments may have led to the application of "unctuous" to describe things that are afflicted with an artificial gloss of sentimentality. An unctuous individual may mean well, but his or her insincere earnestness may leave an unwelcome residue with others, much like some ointments. - from Merriam Webster Word of the day
  • Denuncia e diffamazione: la prima vive della verià ed è provabile e provata, la seconda vive nell'illegalità e e non solo può ma deve vivere di falsità, di mancanza di prove.
  • La forza d'impatto della diffamazione è proprio nella sua capacità di insinuare, non di dimostrare.
  • E’ il dubbio la forza propellente nella ricerca della verità.
  • La verità passa attraverso 3 fasi... nella prima viene ridicolizzata, nella seconda viene violentemente osteggiata, nella terza viene accettata come evidente… - Arthur Schopenhauer
  • La miscela di vero e falso è più falsa del falso - Paul Valéry
  • La zona di ambiguità mescola il vero e il falso, il verosimile e il certo, i fatti con le voci, con le leggende e i racconti mitici.  - Pierre-André Taguieff
  • Je ne suis pas d'accord avec ce que vous dites, mais je defendrai jusqu'à la mort votre droit à le dire / Disapprovo ciò che dici, ma difenderò sino alla morte il tuo diritto di dirlo - Voltaire (1) In realtà questa famosissima frase non si trova in alcuno degli scritti del filosofo francese, bensì una saggista che ne ricostruiva vita e opere, Evelyn Beatrice Hall, la scrisse in un libro intitolato The Friends of Voltaire.
  • In una libera Repubblica é lecito a chiunque di pensare quello che vuole e di dire ciò che pensa - Baruch Spinoza
  • Terrò chi mi ha insegnato quest'arte in conto di genitore ... metterò a parte dei precetti e degli insegnamenti orali e di tutto ciò che ho appreso i miei figli, i figli del mio maestro e i discepoli che avranno sottoscritto il patto e prestato il giuramento medico e nessun altro  - Ippocrate
  • The secret of the care of the patient is in caring FOR the patient - Dr. Francis W. Peabody
  • In sanscrito la parola GURU significa GU=oscurità o ignoranza e RU=luce - Upanishad
  • Chi è colto si adoperi per dissipare ogni tipo di tenebra, e render così palese l'occulto, far consapevole e chiaro il taciuto e furtivo.
  • Discepolo è "colui che sta imparando" e mette alla prova la propria istruzione tramite una disciplina = "modo e regola dell'insegnare": anzi è chi accetta la "disciplina" come tramite per correggere i PROPRI errori.
  • Education is the kindling of a flame, not the filling of a vessel / Educare significa far divampare un fervore, non stipare mercanzie. - Socrate 
  • I never teach my pupils; I only attempt to provide the conditions in which they can learn. - Einstein
  • E gli errori si rivelano per quello che sono: tappe importanti dell’apprendimento. Il riconoscimento della propria ignoranza non è fine a se stesso: é l'apertura delle porte alla gioia di imparare. - Eugenio Guarini
  • Il sapere di non sapere mi aveva tranquillizzata. Ora potevo  imparare... Imparare  per poi ripassare e anche recuperare... E' VITA !!!!!!
  • Rompi presto l'arco se lo tieni sempre teso, ma se lo tieni allentato, puoi servirtene quando vuoi. Così, di tanto in tanto , devi lasciare svagare la mente, perchè torni a te più pronta quando occorre pensare - da Fedro (Esopo)
  • Chiedere è vergogna di un momento, non chiedere è vergogna di una vita. Domandare è lecito, rispondere è cortesia. Il domandare è senno, il rispondere è obbligo. HAIKU

  • ... étymologiquement, le mot "symbolique" signifie rapprocher, unifier, et le mot "diabolique", séparer...
  • La condizione di essere umano è universale e l'unicità di ciascun essere umano è insieme garanzia e ragione della sua inalienabilità.
  • L'istituzione di una giustizia giusta che implichi la pari dignità e il pari diritto di ogni membro di una società di fronte alla legge è il fondamento di ogni autentica libertà.
  • Affermare la differenza, costruire la comunanza.
  • Frazionare, dividere, distribuire sono sinonimi della stessa azione ma con una valenza emotiva molto differente.
  • Ci sono tre specie di bugie. le bugie, le sfacciate bugie e le statistiche - celebre detto del Primo Ministro inglese Benjamin Disraeli
  • I ruoli sono molteplici ed implicano impegni specifici, capacita e talenti diversificati. La via maestra alla formazione di una democrazia compiuta è la netta separazione fra ruolo sociale e la condizione essere umano.
  • Con quanta imprudenza molti cercano di levar di mezzo un tiranno senza essere in grado di eliminare le cause che fanno del principe un tiranno. - Baruch Spinoza
  • Il bambino è padre dell'uomo -The child is father of the man - Maria Montessori
  • Maxima debetur pueris reverentia = si deve al fanciullo il più gran rispetto - Giovenale
  • ... i bambini, privati di esperienze vere,  / elaborano fantasticherie a vuoto e compensazioni fasulle / che ne bloccano o deformano lo sviluppo / riducendoli ad adulti immaturi incompleti o sbagliati  / e incidendo anche sulle generazioni a venire.
  • Children are not things to be molded but are people to be UNFOLDED - Jess Lair
  • SVOLGERE, SVILUPPARE. Si svolgono le cose volte o rinvolte, si svolgono i germi della vita; si sviluppano le inviluppate. Là dove non vi è inviluppo o viluppo, ivi sviluppare non ha luogo proprio... - Dizionario dei Sinonimi e dei Contrari del Tommaseo: Lemma 2327
  • L'infanzia non esiste. Esiste lo sviluppo e lo sviluppo è cambiamento liberatorio
  • Fuori c'era questo enorme mondo, che esiste indipendentemente da noi, e che ci sta di fronte come un grande, eterno enigma, accessibile solo parzialmente alla nostra osservazione e al nostro pensiero. - Einstein<
  • La memoria è il futuro dell'infanzia - Associazione Amici della Prima e Terza età A.P.T.E
  • Ho scoperto che anche il ripasso è fondamentale. In fondo, quando ricordiamo, ripassiamo, ripercorriamo, ritorniamo.
  • Essenziali sono i COLLEGAMENTI che integrano insieme presente e passato! / Essential is to recognize the CONNECTIONS linking present to past!
  • Ripeness is all - Shakespeare: King Lear
  • proprietà privata
  • 43. El sueño de la razón produce monstruos. En la parte anterior de una mesa situada a la izquierda del grabado se lee el titulo del capricho.
    A. La fantasía, abandonada de la razón, produce monstruos y unida con ella es madre de las artes.
    P. La fantasía, abandonada de la razón, produce monstruos imposibles; unida con ella es madre de las artes y origen de las maravillas.
    BN. Portada para esta obra: cuando los hombres no oyen el grito de la razón, todo se vuelven visiones.
    Fantasy DISOWNED by reason breeds impossible monsters? When instead together they foster Arts and source of their portents! )
  • [La fantasia abbandonata dalla ragione produce mostri impossibili: con essa è madre delle arti e origine delle sue meraviglie.]

Il sonno della ragione genera mostri
  • Imbroglio è il contrario di sviluppo.
  • L'obbedienza dovrebbe essere una forma di cortesia nei rapporti sociali. - Summerhill
  • Aristippo a Diogene: "Se tu imparassi ad essere ossequioso con il re non dovresti vivere di robaccia come le lenticchie!". Diogene ad Aristippe: "Se tu avessi imparato a vivere di lenticchie oggi non saresti costretto ad adulare il re!".
  • Léviathan, d’Hobbes : pas de violence dans les rues, l’Etat s’en est arrogé le monopole... - da un articolo di Khaled Sid Mohand
  • La servitù, in molti casi, non è una violenza dei padroni, ma una tentazione dei servi...
  • Il bambino ha cento lingue e gliene rubano novantanoveLoris Malaguzzi a cui far seguire una serie di citazioni tratte dalle traduzioni in inglese dei suoi scritti a partire dal presupposto se:
  • Il Reggio Emilia Approach è adattabile? Può essere adattato al nostro contesto, alle nostre
    culture, alle nostre condizioni? Tutti gli elementi che costituiscono il Reggio Approach, così come noi li vediamo qui realizzati, hanno richiesto molti anni per svilupparsi
  • Quali di questi sono maggiormente o in minor misura adattabili? Quanti anni servirebbero per arrivare a questo punto negli Stati Uniti? (...)
  •  Il cambiamento è sistemico: ogni parte del sistema deve essere coinvolta simultaneamente nel cambiamento, che deve focalizzarsi non solo sulla struttura, sulla politica e sulle regole ma, più profondamente, sulla cultura stessa del sistema.
  • Our task, regarding creativity, is to help children climb their own mountains, as high as possible. No one can do more. - Loris Malaguzzi
  • Learning and teaching should not stand on opposite banks and just watch the river flow by; instead, they should embark together on a journey down the water. Through an active, reciprocal exchange, teaching can strengthen learning how to learn. - Loris Malaguzzi
  • Creativity seems to emerge from multiple experiences, coupled with a well-supported development of personal resources, including a sense of freedom to venture beyond the known. - Loris Malaguzzi
  • I fanciulli trovano il tutto anche nel niente, gli uomini il niente nel tutto. - Giacomo Leopardi
  • Le competenze indicano la comprovata capacità di usare conoscenze, abilità e capacità personali, sociali e/o metodologiche, in situazioni di lavoro o di studio e nello sviluppo professionale e/o personale. / Competence means the proven ability to use knowledge, skills and personal, social and/or methodological abilities, in work or study situations and in professional and/or personal development.
  • le competenze sono descritte in termini di responsabilità e autonomia.
  • Le capacità sono il fondamento della progettazione formativa, educative e dell'istruzione.
    - Tutti gli insegnamenti, coordinati, devono mirare allo sviluppo delle capacità degli studenti.
  • Le abilità focalizzano lo stato attuale dei processi d'apprendimento: l'ideazione (capacità) e il monitoraggio (abilità) dei processi di apprendimento sono due attività distinte, consequenziali.
  • ...rendete l'impossibile possibile, il possibile facile, ed il facile elegante - Moshe Feldenkrais
  • Nel Pilates non conta solamente quello che si fa ma come si fa -  Joseph Pilates
  • Socrate insegnò che la vera conoscenza è sapere di non sapere e il cardinale Nicola Cusano (1401-1464) parlava di dotta ignoranza, intendendo che si può conoscere l’ignoto solo mettendolo in relazione con ciò che già si conosce, ma perché ciò avvenga, occorre avere qualche vaga conoscenza dell’ignoto; e Stuart Firestein lo fa: al di là dell’ignoranza che sappiamo di avere perché è il confine con il conosciuto, bisogna sapere che può esistere qualcosa che ignoriamo di ignorare. - PIERO BIANUCCI
  • There's a difference between working hard and working smart, between being busy and being productive
  • Chi non conosce il passato è condannato a ripeterlo.
  • La ignorancia es temporal, la estupideza es para siempre.
  • Statici e ben peggiori dei dinamici "incolto" e "ignorante", l'incorregibile "superficiale" e la saccenteria presumente "certezze" sono fin più minacciosi delle "occulte" mistificazioni.
  • I Titoli non devono prevalere sui contenuti.
  •  Scetticismo? Incredulità? Non saranno forse altre forme di autentiche Superstizioni?
  • Se l'esperienza non è un'illusione, allora ogni teoria che sostiene il contrario deve essere sbagliata... - Ronald Laing dalla traduzione di I fatti della vita. Sogni, fantasie, riflessioni sulla nascita
  • ... "counseling changes a person's adjustment to life" but "psychotherapy changes the personality": tra la tecnica della suggestione e quella analitica esiste la più grande antitesi, quell’antitesi che il grande Leonardo da Vinci ha compendiato, per quanto riguarda le arti, nelle formule per via di porre [pittura] e per via di levare [scultura].
  • The most effective  form of disinformation is that which blurs the truth with fiction so  effectively that they become impossible to differentiate
  • Anche sogliono essere odiatissimi i buoni e i generosi perché ordinariamente sono sinceri, e chiamano le cose coi loro nomi. Colpa non perdonata dal genere umano, il quale non odia mai tanto chi fa male, né il male stesso, quanto chi lo nomina. In modo che più volte, mentre chi fa male ottiene ricchezze, onori e potenza, chi lo nomina è strascinato in sui patiboli, essendo gli uomini prontissimi a sofferire o dagli altri o dal cielo qualunque cosa, purché in parole ne sieno salvi. - Giacomo Leopardi
  • Aristippe a Diogene: Se tu imparassi ad essere ossequioso con il re non dovresti vivere di robaccia come le lenticchie!. / Diogene ad Aristippe: Se tu avessi imparato a vivere di lenticchie oggi non saresti costretto ad adulare il re!.
  • Scientia potentia est: "Knowledge is power" - Francis Bacon
  • "Seguace = accolito o proselito" = è chi si appropria di qualcosa che appartiene a qualcun altro, è chi usa il suo "proselitismo" per impadronirsi di qualcosa che non gli è proprio.
  • Che prezzo ha carpire così un "Potere"? rende se stessi PROPRIETA' di qualc'un altro e il proprio "pensiero" in balia di qualcos'altro.
  • Saggia consapevolezza e valide precauzioni? o ambizione e rivendicazioni come via maestra per farsi ingannare? "Scientia potentia est"? ma che Prezzo ha un Potere di "seconda mano"?
  • The greatest dangers to liberty lurk in insidious encroachment by men of zeal, well meaning but without understanding Justice. Louis Brandeis, 1928
  • Rasoio di Occam Pluralitas non est ponenda sine necessitate (?) Avviso: mai la spiegazione più semplice è la migliore / Warning: never the simplest solution is the best.
  • Mentre negli articoli e nelle conferenze statunitensi si cerca sempre di ripartire "ab ovo" in Italia ci si metta in zona stratosferica e chi non capisce è fuori. Dove  poi siano gli stratosferici intellettuali e quale contatto abbiano con la società è un'altra cosa - A.A.Rizzoli

Cos'ho in comune io con gli schiavi?
  • ... quanto fanno male i sentimenti che rimangono dentro a marcire, i pensieri incistati e senza voce... - Marco Lodoli
  • La servitù, in molti casi, non è una violenza dei padroni, ma una tentazione dei servi...
  • E’ la disponibilità di persone adulte a seguire fino all’estremo l’ordine di un’autorità, quella che rappresenta la principale scoperta di questo studio. - Milgram
  • Il rischio è di scivolare nella cultura del risentimento: sospettosità, convinzioni persecutorie, vittimizazione... Di fatto, la cultura del risentimento - la morale degli schiavi - è molto diffusa. La si respira dovunque, senza che sia teorizzata. Cresce e si espande da se stessa per forza d’inerzia – non ha neanche bisogno di operazioni pubblicitarie.
  • Perhaps it is a universal truth that the loss of liberty at home is to be charged to provisions against danger, real or pretended, from abroad.  - James Madison to Thomas Jefferson, May 13, 1798
  • Non odiate il vostro nemico: se è debole, il vostro odio sarà inutile, se è forte, il vostro odio aumenterà la sua forza.
  • Chi è coraggioso? Colui che riesce a trasformare un nemico in un amico.
  • Uno trae beneficio e l'altro non ci perde.
  • Colui che è coraggioso non è colui che ha i muscoli e che usa la sua forza per controllare bensì colui che controlla i suoi impulsi, che se viene insultato non risponde insultando, che ascolta parole di discredito e non risponde.
  • I prepotenti non mangiano te: mangiano la tua PAURA...
  • Paura" crede di raggiungere la salvezza costruendo barricate: restringe spazi, conoscenza, rapporti e consapevolezza... e così continua ad ampliare sempre rinnovati motivi di trepidazione e di bisogno di dipendenza.
  • History will have to record that the Greatest Tragedy of this period of Social Transition was NOT the strident clamor of the Bad People, but the APPALLING SILENCE of the good people. / Non è grave il clamore chiassoso dei violenti, bensì il silenzio spaventoso delle persone oneste Martin Luther King
  • A time comes when silence is betrayal - Martin Luther King
  • When wrongs are pressed because it is believed they will be borne, resistance becomes morality. - Thomas Jefferson

... mi asterrò dal recar danno e offesa
  • Scegliero' il regime per il bene dei malati secondo le mie forze e il mio giudizio, e mi asterrò dal recar danno e offesa  - Ippocrate
  • Il medico non deve in alcun modo o caso collaborare, partecipare o semplicemente presenziare ad atti di tortura o a trattamenti crudeli, disumani o degradanti. - Moderno Giuramento di Ippocrate: Art.50
  • La cura è un procedimento terapeutico che, rimuovendo le cause che hanno generato la patologia, porta alla guarigione. Il sollievo e la remissione dei sintomi, non qualificano un intervento terapeutico come cura
  • Le respect de l'enfant est la clé de la résistance à la loi du plus fort 
  • Per molte vittime risulta più facile esporre passate sofferenze per scritto che a voce - to note that for some victims it is easier to write than to speak.
  • La volontà di perseguire il carnefice non ci faccia trascurare la sua vittima. Diversamente saranno vittime ancora una volta.


Aggiunte metodologiche e normative / method and disclaimer

Tutto questo lavoro - sito e libri - non è basato su scritti "personali" di un autore singolo, bensì è un'opera collettiva corale composta da una serie disomogenea di provenienze in continuo divenire come tali e come fatti storicamente in accadere.
In questo sito si trattano argomenti molto seri e pericolosi: darli in pasto in modo irresponsabile e/o arbitrariamente modificati e/o tagliati a un pubblico qualunque sotto altre - non sempre altrettanto serie - etichette come fonte originaria, può portare grave danno non solo a noi stessi e a chi viene citato impropriamente, quanto e ben di più a tutta la causa per cui si lavora: ecco da cui la necessità assoluta di Copyright. Comunque ci sono già state segnalate maldestre copiature di nostri file citandole come di pertinenza di altri siti con i quali NON abbiamo diretti contatti, anzi dei quali non avevamo alcuna notizia.
Una segnalazione tassativa va però enfatizzata: le citazioni presentate non indicano necessariamente la nostra piena approvazione e gli elenchi segnalati non pretendono di essere esaustivi, motivo ulteriore di diffida dal copiare o usare in altri modi senza esplicito permesso il contenuto del sito o anche singole parti.
Questo sito e i libri che ne derivano NON sono quindi di pura INFORMAZIONE, ma si costituiscono come ENCICLOPEDIE TEMATICHE a più voci. Gli argomenti presentati e discussi sono quindi da leggersi e soprattutto da CONSULTARSI separatamente o in collegamenti iperstestuali: anche ogni immagine che proponiamo si costituisce come link e come per ogni altro link, le immagini vengono di continuo monitorate e aggiornate.
Per evitare discussioni futili la necessità di precisare significati e chiavi di lettura introduce in TUTTI i file del sito aggiunte metodologiche, normative sia in italiano che in inglese: una precisazione metodologica rigorosa suggerisce di considerare come valide informazioni - in scala discendente:
  1. le osservazioni documentabili concretamente di FATTI e di OGGETTI
  2. in mancanza di meglio rappresentati da immagini (*)
  3. le testimonianze di prima mano (**)
  4. scritti di prima mano spontanei, immediati e non elaborati,
  5. filmati e registrazioni
  6. dati mediatici d'informazione diretta - non articoli di fatti "raccontati"
  7. e - molto indietro, per ultimi - i "Maestri"
  1. (*)Di conseguenza cerchiamo di provvedere a che nel sito ogni immagine si costituisca anche come link di provenienza - e come per ogni altro link -  venga di continuo monitorata e aggiornata.
  2. (**)Le testimonianze "orali" possono venir registrate e/o filmate, ma se trascritte o riferite da terzi perdono la loro caratteristica primaria di garantita AUTENTICITA'.
  3. Per evitare discussioni futili sull'AUTENTICITA' Con gli "oggetti" e "fatti" protagonisti, le testimonianze scritte di PRIMA MANO sono gli elemento cardine di tutto questo lavoro: - valga l'affermazione derivante dalla pratica professionale che per molte vittime risulta più facile esporre per scritto che a voce anche gravissime passate sofferenze.

The need to specify meanings and keys of reading introduces in EVERY file in the site methodological and/or instructing/founding additions: a rigorous methodological specification suggests to consider as valid information - in decreasing order:
  1. the concretely documentable observations of FACTS and OBJECTS
  2. in default of objects concreteness their shape shown with images (*)
  3. personal instinctive - not thought of - testimonies
  4. spontaneous, unprepared, not re-read first hand writings,
  5. movies and voice recorded data
  6. direct media news - not descriptive essays
  7. and - far behind, in the last position - the "Masters"
  1. (*) Consequently in the site every image should be also a link to the place it comes from and - as for every other link -  constantly watched and up-to-dated.
  2. (**) "Oral" reports can be videotaped and/or voice recorded, but if only transcribed or reported by a third person they lose their primary characteristic of sure faithfulness.
  3. Together with "deeds" and "things" as protagonists, the written first hand impromptu testimonies do be foundation of this whole work.
  4. In order to avoid futile debates on the AUTHENTICITY of the FIRST-HAND reports, should be considered an assertion coming from the professional experience: to bring up serious traumatic recalls it is easier to write than to speak.

Mental, physical and technological abuses: NOT science fiction.
To rearrange, make known and divulge all the collected material – especially unpublished - in November 2002 the Italian Association, Scientific and Juridical, Against Mental, Physical and Technological Abuses – acronym aisjca-mft – was founded and its mouthpiece Web site was put on the Net; then, in July 2005, the whole Web site – how it looked like at that time – became also an ENCYCLOPEDIC book. But, because of its own statutory nature a Web site – contrary to a printed book – can’t be a “finished” work: in fact it DOES NOT aim at providing purely historical documentation, but at collecting a CONTINUATIVE adjournment about facts and testimonies. Thanks to this dynamism requests and debates concretize into other “facts” and these debates do not remain theoric discussions.  And so, in this years, in conformity with these presuppositions, some files have been greatly modified and others completely created: with new information about facts and authentic texts of testimonies which are still being collected. Then came the impellent necessity to publish in preview this new data as a SUPPLEMENT of the main book, before starting its real second edition not only revised but also even better adjourned.

Book cover: International Copyright © January 4 2005 (Certificate 143935559)
Web pages Copyright: International Copyright © May 6 2006 (Certificate 149917786)
Book copyright: International Copyright © August 5 2005
Associazione italiana, scientifica e giuridica contro gli abusi mentali, fisici e tecnologici - All rights reserved (Certificate 149917786)