protected by Copyscape


All material on this website is protected by copyright, This website also contains material copyrighted by 3rd parties.

June 26 2015


MICROWAVE MIND CONTROL:
MODERN TORTURE AND CONTROL MECHANISMS ELIMINATING HUMAN RIGHTS AND PRIVACY


Motore di ricerca del sito / Site Search Engine



Per una visione panoramica sulle tecnologie "aggressive" e possibilità di difendersene vedi - con beneficio di inventario - MIND-WEAPON 


SITEMAP

Avviso importante riguardante l'utilizzo del sito / To a better use of the site:

Precisazioni normative e fondanti nei riguardi di sito e libri, qui riassunte e/o accennate si ritrovano però come presupposti e dicharazione di intenti nel file - Presentazione e diffide/Press-release ad esse appunto DEDICATO. Si consiglia di leggerlo come preliminare di ogni altra pagina, integrato con la serie degli aforismi: che - con loro continuativi aggiornamenti e nel loro susseguirsi "a più voci", presentano un compendio programmatico dell'impostazione generale di tutto il lavoro.
Questo sito e i libri che ne derivano NON sono di INFORMAZIONE, ma si costituiscono come una specie di ENCICLOPEDIE TEMATICHE, in cui vengono presentati e discussi vari argomenti da leggersi e soprattutto da CONSULTAREdi volta in volta.

A seguito di difficoltà lamentate e relative richieste, l'architettura stessa del sito è stata modificata in funzione di un più agevole orientamento: sdoppiato il file/home si divide ora in secondo file con un nuovo nome - Presentazione e indice ragionato: come cominciare / Preamble: how to begin - che riinvia a un differente URL mentre diventa iniziale e fondamentale come file semplificato dove a prima vista compaioni i links indirizzanti sui capitoli interni. Assecondando critiche e richieste man mano vengono aggiunti nuovi o rinnovati files a cui fare riferimento per informarsi su come è stata aggiornata la serie delle correzioni e nuove informazioni. Si consiglia di iniziare dal file Aggiormenti e Indici preposto agli aggiornamenti e di precisazione dei dati "normativi" e di "diffida" o più veloce Modificazioni e novità. Per il libro e gli indici illustrati  del libro e del sito vedi soprattutto: Presentazione e indice ragionato: come cominciare / Preamble: how to begin.

Some files begin with quotes summarizing and/or only alluding to define basics and meaning, purpose and disclaimer regarding Web site and related books, but a very IMPORTANT totally DEDICATED page - Presentazione e diffide/Press-release - MUST be read almost ever as key introduction of the whole matter, also integrated with the series of very diffentiate aphorisms as key introduction of the whole matter, also integrated with the series continually under construction of very diffentiate aphorisms as summarizing programme of the whole matter.


 To manage meaning and implications of the crucial FIRST HAND testimonies, besides to check every inconsistent debate regarding their validation: on EVERY file does appear this quote: to note that for some victims it is often easier to write than to speak.

This site and the book do NOT be a fount of notices but an ENCYCLOPEDIC gather of different subjects coming from different sources and shared by different Authors: one another to be read time by time, or better to be CONSULTED even for learning,

To manage meaning and implications of the crucial FIRST HAND testimonies, besides to check every inconsistent debate regarding their validation: on EVERY file does appear this quote: to note that for some victims it is often easier to write than to speak.

This Web site will always be maintained under speedy and diligently revised construction.
It is suitable to begin by the file Aggiornamenti e indici for up-dates and disclaimers: more easy: English Up-dates, for book and illustrated indexes: Libro / Book, Pagine fuori testo introduttive, to general founding information go at Presentazione e indice ragionato: come cominciare / Preamble: how to begin.

L'intero sito è ora pubblicato in un libro enciclopedico - pur privo degli ultimi aggiornamenti -: per copertina, frontespizio e ulteriori spiegazioni vedi file Libro / Book. The complete site - even if already at present lacking of the newest up-dates - is ready also as an Encyclopedic Libro / Book:
It's Abuse NOT Science Fiction. Per acquisti on-line / for on-line sale ordini@cortinalibri.it)

This powerful, more puzzling creative modification of the Goya's Sleep of reason - marked by the official Copyright - here is used as book cover's image, and explained by the Designer: Andrzej (Andrew) Suda: should look just like many of the events described by the victims: they  exist, are bothersome, and we don’t know exactly WHY they are there but they are there… [come molti dei fatti descritti dalle vittime: essi esistono, turbano e noi non riusciamo a conoscere esattamente il  PERCHE' ci siano, ma ci sono...] About the Book This book not only documents the case of Andrzej Suda, it is also filled with documentation from the worlds most influential documented cases of psychological abuse, electronic harassment, organized stalking and mind control. Some cases include Rauni Leena Kilde MD., Dr. Reinhard Munzert, Kathy Sullivan, David Larson, and many others... Please support the truth with the purchase of our book. This will document many technologies and mind control weapons that have been kept hidden from the mainstream public. Over 600 pages of action packed TRUTH!



Up-to-date.


The book previously published at present needs to be modified.
It's Abuse NOT Science fiction published on July 14 2005 shortly became OUT OF DATE and so required to present the consequent novelties coming from readers comments, from new deeds and MOSTLY on present-day flash-back discolosuresUP-TO-DATE DOSSIERS of It's Abuse NOT Science fiction = Gli Abusi mentali, fisici e tecnologici NON sono Fantascienza for the time being launched as supplementary book, supplementary but matching also by itself not only for propose simple improvement, rather mostly to share some new particular important DOCUMENTS.
 

At first try to see newest (and previous) videos on You Tube
MAN GET ESSENTIAL

Go also on this site to:
NUOVISSIME TECNOLOGIE? ADVANCED TECHNOLOGIES? TECHNOLOGIES AVANCEES? SPITZENTECHNOLOGIEN?
Microchips impiantati nel corpo umano
...altre sopraffazioni e violazioni
Armi vecchie e nuove, dall'uranio impoverito all'informazione impoverita
Totem and Taboo revisited: awful and fertile rise of new superstitions
Dal sito dell'Ingegner Giuseppe Muratori:" NUOVO" WORLD INTELLIGENCE FOUNDATION
Testimonianze di un ingegnere informatico/Testimony of an informatics engineer

PDF files
Complex Trauma and Disorders of Extreme Stress (DESNOS)
STOA-Parlamento.Europeo
Sirus.Project
U.S._intellingence_and_security
Possible_influence-on_subject_FOIA.pdf
LEGGE.HR3200.pdf
Armi ad Energia diretta
Caso Suda: file originale

LarsonReport-Edit
STUPRI DI GUERRA: I figli dell'odio

Nota: i file in pdf potranno essere duplicati o riprodotti su supporti elettronici, cartacei o di qualsiasi altro tipo e distribuiti liberamente, a DUE CONDIZIONI.
1) I libri, qualsiasi sia il supporto, dovranno essere assolutamente INTEGRI e COMPLETI sia nel testo che nella grafica; ogni modifica, soppressione, aggiunta di qualsiasi tipo faranno decadere il permesso di duplicazione e faranno automaticamente ricadere nei REATI previsti a tutela del diritto di autore.
2) L'eventuale distribuzione dei duplicati, qualsiasi sia il supporto, dovrà essere fatta esclusivamente a titolo GRATUITO.

Note: the file or the above-named files can be either duplicated or reproduced on electronic supports, paper or any other form and can be freely circulated under two conditions:
1) Whatever the  support  employed, the books must be reproduced INTEGRAL and COMPLETE both in their text and in their graphics; every change, omission or integration  of any sort cause the loss of permission to duplicate and automatically turn into legal  OFFENCES provided for by the law in protection of copyright.
2) Any circulation of the duplicates, whatever the support, must be FREE OF CHARGE.
Derivano da un altro sito - o meglio: da uno dei libri da questo derivati - alcune pagine di argomento introdutivo ai concetti base della MEDICINA e della CONSAPEVOLEZZA:  i nuovi volumi possono esser acquistati come veri "libri", ma i relativi COMPLETI pdf possono senza limitazioni venir SCARICATI e stampati a proprie spese dall'utente. / From another site people can make free download of pdf files and also of COMPLETE books - sorry - only in Italian

capitoli in pdf scaricabili/ pdf chapters
Quando la cartella clinica è terapeutica.Dare ai ricordi una seconda vita? Consapevolezza e memoria
ESPERIMENTI SU BAMBINE_I.PDF
Medicina: scienza applicata e multidisciplinare: Emozioni, istinti, ricordi, contraddizioni

libri scaricabili in rete / pdf of complete books
Infanzia:un-mestiere-difficilissimo Copertina libro Infanzia
Consapevolezza e Memoria


MICROWAVE MIND CONTROL:
MODERN TORTURE AND CONTROL MECHANISMS ELIMINATING HUMAN RIGHTS AND PRIVACY



dr.RAUNI-LEENA LUUKANEN-KILDE
(Värtsilä, 15 novembre 1939 – Vaasa, 8 febbraio 2015)
Aggiornamento al 9 febbraio 2015.
Tristi notizie oggi. Rauni-Leena Luukanen Kilde è scomparsa la notte scorsa.



by Dr. Rauni Leena Kilde, MD. ©Copyright owned by Author
September 25, 1999 Finland,
 HELSINGIN SANOMAT, the largest newspaper in Scandinavia, wrote in the September 25, 1999 issue that Scientific American magazine estimates that after the Millenium perhaps ALL people will be implanted with a "DNA  microchip"

On Google Search for Microchip Implants, Mind Control, and Cybernetics you can read our remarks regarding inaccurate if not abusive comments:
posted: Mon Oct 06, 2008 7:01 am  Subject: Rauni Kilde   
This post does not comment the content: its aim is - in accord with RAUNI KILDE OWN WORDS - to distrust whom quotes her scripts from surely and documented unfair sources, which misinform on copying texts not from original but from whichever distort copy-on-copy mess if not malicious sites. This subject is too much important at risk also to worse than misinterpretations: if the Author herself claims to have her writings respected it is mandatory to value at least her dangerous willingly undertaken task.

Article

How many people realize what it actually means? Total loss of privacy and total outside control of the person's physical body functions, mental, emotional and thought processes, including the implanted person's subconscious and dreams!  For the rest of his life!
It sounds like science fiction but it is secret military and intelligence agencies' mind control technology, which has been experimented with for almost half a century.
Totally without the knowledge of the general public and even the general academic population.
Supercomputers in Maryland, Israel and elsewhere with a speed of over 20 BILLION bits/sec can monitor millions of people simultaneously. In fact, the whole world population can be totally controlled by these secret brain-computer interactions, however unbelievable it sounds for the uninformed.
Human thought has a speed of 5,000 bits/sec and everyone understands that our brain cannot compete with supercomputers acting via satellites, implants, local facilities, scalar or other forms of biotelemetry.
Each brain has a unique set of bioelectric resonance/entrainment characteristics. Remote neural monitoring systems with supercomputers can send messages through an implanted person's nervous system and affect their performance in any way desired.  They can of course be tracked and identified anywhere.
Neuro-electromagnetic involuntary human experimentation has been going on with the so-called "vulnerable population" for about 50 years, in the name of "science" or "national security" in the worst Nazi-type testing, contrary to all human rights. Physical and psychological torture of mind control victims today is like the worst horror movies.  Only, unlike the horror movies, it is true.
It happens today in the USA, Japan, and Europe. With few exceptions, the mass media suppresses all information about the entire topic.
Mind control technology in the USA is classified under "non-lethal" weaponry. The name is totally misleading because the technology used IS lethal, but death comes slowly in the form of "normal" illnesses, like cancer, leukemia, heart attacks, Alzheimer's disease with loss of short term memory first.  No wonder these illnesses have increased all over the world.
When the use of electromagnetic fields, extra-low (ELF) and ultra-low (ULF) frequencies and microwaves aimed deliberately at certain individuals, groups, and even the general population to cause diseases, disorientation, chaos and physical and emotional pain breaks into the awareness of the general population, a public outcry is inevitable.
Who is behind a sinister plan to microchip and control and torture the general population?
The Patent Office of the U.S.A. has granted patents for purposes of  mental monitoring and mind alteration.
Apparatus and method for remotely monitoring and altering brainwaves, methods for inducing mental, emotional and physical states of consciousness in human beings,  method of and apparatus for desired states of consciousness are among some of them.
People who have been implanted, involuntarily or through deception voluntarily have become biological robots and guinea pigs for this activity under the guise of national security.
The real consequences of microchip implantation (or with today's advanced hidden technology, using only microwave radiation for mind control) are totally hidden from the public.  How many know the real dangers of microwaves through mobile phones?
How many believe the disinformation that microwave radiation is not causing health problems? The economic issues in the mobile phone industry are enormous. Therefore health issues are deliberately brushed aside.
However, the same thing is inevitable in the future as with the tobacco industry. When economic compensation for health damages becomes big enough, as in the tobacco industry, health hazards will be admitted and users are then responsible for their tobacco-related illnesses.
Today, already about 50% of Finns, Swedes and Norwegians use mobile phones, especially the young population.
Mobile phones used in mind control was a brilliant idea. Military and police agencies can follow every user, influence their thoughts through microwaves, cause healthy people to hear voices in their heads and if needed burn their brains in a second by increasing the current 20,000 times.
That probably happened to Chechenyan leader General Dudayev who died talking to a mobile phone.
Heating effect of tissues with the speed of light is a known effect of high power microwave and electromagnetic pulse weapons.
According to Navy studies they also cause fatigue states, depression, insomnia, aggressiveness, long and especially short term memory loss, short catatonic states, cataracts, leukemia, cancer, heart attacks, brain tumors and so forth.
Alteration of behavior and attitudes hs been demonstrated as well.
Dr. Ross Adey has found out that by using 0.75 milliwatts per square centimeter intensity of pulse modulated microwave at a frequency of 450 MHz it is possible to control ALL aspects of human behaviour!
Microwave radiation excites the hydrogen bond in the cells and can interfere with meiosis, which leads to tumors.
All our emotions, moods, and thoughts have a specific brain frequency which has been catalogued.  If these records fall into the wrong hands, our behaviour and attitudes can be manipulated by persons whose ethics and morals are not in our best interest.
Both military and intelligence agencies have been infiltrated with such persons. The Director of the Swiss Secret Service had to resign in September 1999 because of his agency's involvement in illegal arms deals and a plan to create an ORGANIZATION within the legal Secret  Service.
This globally infiltrated organization has octopus type activities in all major intelligence services in the world, working together with the Mafia and terrorists.  It has recruited people from all important  government institutions, state and local administrations.
It owns Star Wars technology which is used against military and civilian populations, claiming it is "non-lethal" weaponry.
"Down and out" people, jobless, freed prisoners, mental outpatients, students and orphans are trained by this organization to harass, follow, and torture innocent people, who for whatever reason have been put on the organization's hit list. They are ALREADY in every apartment block!
Deception is the name of the game, so recruits are told untrue sinister stories of their victims to keep them motivated. They have a military order and get rewarded for their evil actions, which include Satanism, and symbols and yellow-orange-black colors.  However, fresh recruits must wear pink - and the highest elite wears yellow ties with dark suits.
Even dashes of yellow or orange in their ties may signal their recruitment as well as yellow shirts or other objects with that color for signaling.
Too many world leaders fit into this signaling. However, it is quite possible they are only used as fronts for this global organization without any knowledge of it's criminal activity in the field against innocent people. Mass media and big industry are also infiltrated.
Who are the targets? Experimentation with soldiers and prisoners may continue, as well as handicapped children, mental patients, homosexuals and single women. They are still experimental guinea pigs for electronic and chemical warfare. But today ANYONE can become a target, even those who invented the system. Researchers who find out about this secret radiation of the population become targets themselves.
The U.S. Senate discussed the issue on January 22, 1997. The U.S. Air Force's Commando Solo aircraft have been used to send subliminal radio frequency messages to manipulate even the minds of foreign nations in their elections. Haiti and Bosnia are a couple of recent examples.
In July 1994 the U.S. Department of Defense proposed the use of "non- lethal" weapons against anyone engaged in activities the DoD opposes. Thus opposing political views, economic competitors, counterculture individuals and so forth can be beamed to sickness or death.
The Psychiatric Diagnostic Statistical Manual (DSM) for mental disorders has been a brilliant cover up operation in 18 languages to hide the atrocities of military and intelligence agencies' actions towards their targets.
Highlights of Changes from DSM-IV-TR to DSM-5

PTSD: National Center for PTSD

If a target is under surveillance with modern technology via TV, radio, telephone, loudspeakers, lasers, microwaves, poisoned with mind altering drugs via airducts, giving familiar smells which cause headache, nausea and so forth, if he claims his clothes are poisoned, his food or tap water as well --- all medical schools teach their students that the person is paranoid, ESPECIALLY if he believes intelligence agencies are behind it all.
Never is the medical profession told that these are routine actions all over the world by intelligence agencies against their targets. Thus, victims of mind control are falsely considered mentally ill and get no help since they are not believed and their suffering is doubled by ignorant health professionals.
The unethical abuses of power by individuals in charge of biomedical telemetry are incomprehensible to normal people.
The goal of mind control is to program an individual to carry out any mission of espionage or assassination even against their will and self-preservation instinct and to control the absolute behavior and thought patterns of the individual. The purpose of mind control is to disrupt memory, discredit people through aberrant behavior, to make them insane or to commit suicide or murder.
How is it possible that this technology is not stopped by political top authorities? They themselves will also be targets someday, a fact they have not always realized. How much are they involved?
This year the 1999 European Parliament in Resolution on Environment, Security, and Foreign Policy, in paragraphs 23, 24, and 27 calls for "non-lethal" weapons technology and development of new arms strategies to be covered and regulated by international conventions.
Also, it calls for an international convention introducing a GLOBAL BAN on all developments and deployments of weapons which might enable ANY FORM OF MANIPULATION OF HUMAN BEINGS.
Project HAARP in Alaska is a global concern, and calls for it's legal, ecological, and ethical implications to be examined by an international independent body before any further research and testing.
It is possible that the USA will ignore those resolutions. The dangers of non-lethal mind control weapons were already revealed in an expert meeting of the International Committee of the Red Cross in Geneva, in July 1994.
Only increased public awareness of the microchip implants, their frightful consequences to privacy by influencing of individuals' thoughts and actions, causing people to become biological robots with physical and emotional pain whenever the supercomputer technician so wishes, is enough reason to refuse to take the chip into your body for whatever reason.
It is the biggest threat to humanity and the most sinister plan to enslave the human race forever.
If you have a choice and want to remain a normal human being with privacy, do not have your children nor yourself implanted with a DNA microchip. Otherwise your vision, hearing, sensing, thoughts, dreams and subconscious will be influenced by an outsider, who does not have your best interests in mind.
Rauni Kilde MD (general practice/public health,tropical medicine and health administration)

Traduzione dell'articolo: Controllo mentale per mezzo di micro-onde: moderna tortura e meccanismi di controllo per eliminare i diritti umani e la privacy

 © Copyright proprietà dall’Autore - 25 Settembre, 1999 Finlandia,
HELSIGIN SANOMAT, il più diffuso giornale della Scandinavia,
Articolo scritto il 25 settembre 1999 dalla Dr. Rauni Leena Kilde per riportare un servizio dello Scientific American: dopo il Millennio forse TUTTI saranno impiantati con un DNA microchip.

Quanta gente si rende conto di cosa significa realmente? La totale perdita di privacy ed il controllo esterno totale delle funzioni fisiche, mentali, emotive e dei processi del pensiero (cognitivi?), incluso il subconscio della persona impiantata ed i sogni! Per il resto della sua vita!
Sembra fantascienza ma è un segreto militare, è la tecnologia del controllo del pensiero dei servizi segreti, sperimentata per quasi la metà di un secolo.
Totalmente all’insaputa dell’opinione pubblica e perfino della popolazione accademica generica.
Supercomputers in Maryland, Israele e altrove, con una velocità di oltre 20 bilioni di bits/sec possono monitorare milioni di persone simultaneamente. Infatti, la popolazione mondiale può essere totalmente controllata da queste segrete interazioni cervello-computer, per quanto incredibile sembri ai non informati.
Il pensiero umano ha la velocità di 5.000 bits/sec e chiunque può capire che il nostro cervello non può competere con un supercomputer che opera via satellite, impianti, basi locali, scalar o altre forme di biotelemetria.
Ogni cervello ha un’unica configurazione di risonanza bioelettrica/collegamenti di ricezione.
Il sistema di monitoraggio neurale a distanza con i supercomputers può spedire messaggi attraverso il sistema nervoso delle persone impiantate ed influenzare le loro performance in qualunque modo si desideri.
Naturalmente essi possono essere rintracciati ed individuati ovunque.
La sperimentazione neuro-elettromagnetica su esseri umani non volontari è stata condotta sulla cosiddetta ‘popolazione vulnerabile’ per circa 50 anni, in nome della scienza o della sicurezza nazionale nel peggiore stile nazistoide di sperimentazione, contrariamente a tutti i diritti umani. La tortura fisica e psicologica delle vittime di controllo mentale oggi è come il peggior film dell’orrore. Solo che, contrariamente ai film dell’orrore, è reale.
Succede adesso in USA, Giappone e in Europa. Fatte poche eccezioni, i mass- media sopprimono tutta l’informazione sull’intero argomento.
La tecnologia del controllo mentale in USA è classificata sotto la voce armi non letali. Il nome porta totalmente fuori strada perché la tecnologia usata è letale, ma la morte arriva lentamente sotto forma di “normali” malattie, come il cancro, la leucemia, l’infarto, la malattia di Alzheimer, preceduta dalla perdita della memoria a breve termine. Non c’è da stupirsi che queste malattie abbiano avuto un incremento in tutto il mondo.
Quando l’uso di campi elettro-magnetici, estremamente bassi (ELF) e frequenze ultra basse (ULF) e microonde sono indirizzate deliberatamente verso certi individui, gruppi, e persino la popolazione per creare malattie, disorientamento, caos ed accessi di dolore fisico ed emotivo nella consapevolezza della popolazione,l'indignazione è inevitabile.
Chi sta dietro al sinistro piano di impiantare, controllare e torturare la popolazione?
L’Ufficio Brevetti americano ha concesso brevetti atti allo scopo del monitoraggio e dell’alterazione della mente.
La strumentazione ed il metodo per monitorare ed alterare le onde cerebrali a distanza, i metodi di e gli apparecchi per indurre alterati stati di coscienza mentali, fisici ed emotivi negli esseri umani, la strumentazione ed il metodo per ottenere gli stati di coscienza desiderati, sono alcuni tra questi brevetti.
Le persone che sono state impiantate, involontariamente o volontariamente con l’inganno sono diventate dei robot biologici e delle cavie da laboratorio per questa attività sotto la copertura della sicurezza nazionale.
Le reali conseguenze dell’impianto di microchip (o con l’odierna celata tecnologia avanzata, usando solo radiazioni microonde per il controllo mentale) sono totalmente nascoste al pubblico.
Quanti conoscono i reali pericoli delle microonde dovute alla telefonia mobile?
Quanti credono alla disinformazione che la radiazione microonde non stia causando problemi di salute? Gli sbocchi economici nell’industria della telefonia mobile sono enormi. Quindi le conseguenze sulla salute sono deliberatamente spazzati via.
Comunque, è inevitabile che nel futuro succeda la stessa cosa che è successa con l’industria del tabacco.
Quando la compensazione economica per i danni alla salute diventerà abbastanza grande, come nell’industria del tabacco, saranno ammessi i rischi per la salute e allora chi ne farà uso sarà responsabile per le proprie malattie legate al consumo di tabacco.
Oggi, già il 50% dei finlandesi, svedesi e norvegesi utilizza la telefonia mobile, specialmente i giovani.
La telefonia mobile usata per il controllo mentale è stata un’idea brillante. I militari e le agenzie di polizia possono seguire ogni utente, influenzare i loro pensieri attraverso le microonde, fare in modo che gente in salute senta delle voci nella testa e se necessario bruciare i loro cervelli in un secondo aumentando la corrente di 20.000 volte.
Probabilmente è quello che è successo al leader ceceno, il generale Dudayev che è morto parlando al cellulare.
L’effetto di riscaldamento dei tessuti con la velocità della luce è un effetto conosciuto delle microonde ad alta potenza e delle armi elettromagnetiche pulsanti.
Secondo gli studi della Marina esse causano anche stati di affaticamento, depressione, insonnia, aggressività, perdita della memoria a lungo e specialmente a breve termine, stati catatonici brevi, cataratta, leucemia, cancro, infarto, tumori cerebrali e così via.
Sono anche state dimostrate alterazioni del comportamento e degli atteggiamenti.
Il Dr. Ross Adey ha  scoperto che usando un impulso modulato di microonde con intensità di 0,75 milliwatt per centimetro quadrato alla frequenza di 450 Mhz, è possibile controllare TUTTI gli aspetti del comportamento umano!
La radiazione delle microonde smuove i legami idrogeno delle cellule e può interferire con la meiosi inducendo dei tumori.
Tutte le nostre emozioni, stati d’animo e pensieri hanno una specifica frequenza cerebrale che è stata catalogata. Se questi dati cadono nelle mani sbagliate, il nostro comportamento ed i nostri atteggiamenti possono essere manipolati da persone i cui intenti etici e morali non sono nel nostro migliore interesse.
Sia i militari che i servizi segreti sono stati infiltrati da certi individui.
Il direttore dei servizi segreti svizzeri ha dovuto rassegnare le dimissioni nel settembre 1999 a causa del coinvolgimento della sua agenzia in traffici illegali di armi ed un piano per creare un’ORGANIZZAZIONE entro il servizio segreto legale.
Questa organizzazione infiltrata globalmente “stile piovra”  ha attività in tutti i maggiori servizi segreti del mondo, lavora assieme alla mafia ed ai terroristi. Ha reclutato gente da tutte le importanti istituzioni governative, di stato e amministrazioni locali.
Possiede la tecnologia di Guerre Stellari che viene usata contro i militari e la popolazione civile, affermando che sono armamenti “non letali”.
Persone in miseria, disoccupati, detenuti liberati, pazienti psichiatrici, studenti e orfani sono addestrati da questa organizzazione per molestare, seguire e torturare gente innocente, che per qualsivoglia motivo venga messo in cima alla lista dell’associazione. SONO GIA’ in ogni isolato!
Inganno è il nome del gioco, così vengono raccontate alle reclute false e sinistre storie sulle loro vittime, per mantenerle motivate. Hanno un ordinamento militare e vengono premiati per le loro cattive azioni, che includono il satanismo, e simboli, e colori giallo-arancione-nero. Ad ogni modo, le nuove reclute devono indossare il colore rosa – e l’elite più alta indossa cravatte gialle e completi scuri.
Perfino spruzzi di giallo o arancione nelle loro cravatte possono indicare il loro reclutamento come anche maglie gialle o altri oggetti di quel colore, per  segnale.
In troppi leader mondiali si ritrovano questi segnali. Comunque, è abbastanza probabile che siano soltanto usati come insegne per questa organizzazione globale senza nessuna conoscenza della sua attività criminale sul campo contro gente innocente. Anche i mass media e la grande industria sono infiltrate.
Chi sono i bersagli? La sperimentazione con soldati e prigionieri può continuare, come quella con i bambini portatori di handicap, i pazienti psichiatrici, gli omosessuali e le donne single.
Ci sono anche cavie da laboratorio per la guerra chimica ed elettronica.
Ma al giorno d’oggi, chiunque può diventare un bersaglio, anche chi ha inventato il sistema.
I ricercatori che hanno scoperto di questa segreta irradiazione della popolazione, diventano bersagli essi stessi.
Il senato americano ha discusso l’argomento il 22 gennaio 1997. L’aereo Commando Solo dell’areonautica americana è stato usato per mandare messaggi subliminali a radiofrequenza per manipolare persino le menti di nazioni straniere durante le elezioni. Haiti e la Bosnia sono una recente coppia di esempi.
Nel luglio del 1994 il dipartimento della difesa americano ha proposto l’uso delle armi “non letali” contro chiunque intraprenda una attività a cui il DoD si oppone.
Così, visioni politiche opposte, rivali economici, controculture individuali e così via, possono essere irradiati fino alla malattia o alla morte.
Il Manuale Psichiatrico Diagnostico e Statistico (DSM) dei disturbi mentali è stato una brillante operazione di copertura in 18 lingue per nascondere le atrocità dei militari e le azioni dei servizi segreti verso i loro bersagli.
Se un bersaglio è sotto sorveglianza con la moderna tecnologia via TV, radio, telefono, altoparlanti, laser, microonde, avvelenato con droghe che alterano la mente tramite i condotti dell’aria, introducendo odori familiari che causano mal di testa, nausea e così via, se afferma che i suoi vestiti sono avvelenati e così anche il suo cibo e l’acqua del rubinetto --- tutte le scuole di medicina insegnano ai loro studenti che quella persona è paranoica, SPECIALMENTE se crede che dietro a tutto ci siano i servizi segreti.

Nessuno ha mai detto alla professione medica che per i servizi segreti queste sono azioni di routine contro i loro bersagli in tutto il mondo. Così, le vittime del controllo mentale sono falsamente considerate mentalmente disturbate e non possono ottenere aiuto dato che non sono credute e la loro sofferenza è raddoppiata da medici ignoranti. Gli abusi di potere non etici da parte degli individui incaricati della telemetria biomedica sono incomprensibili alla gente normale.
Lo scopo del controllo mentale è programmare un individuo per portare a termine una missione di spionaggio o di omicidio perfino contro il suo volere e l’istinto di autoconservazione e controllare il comportamento assoluto ed i modelli di pensiero dell’individuo. Il proposito del controllo mentale è di smantellare la memoria, screditare la gente attraverso un comportamento aberrante, farli ammattire o portarli al suicidio o all’omicidio.

Com’è possibile che questa tecnologia non venga fermata dal vertice delle autorità politiche?
Un giorno anche loro potrebbero essere dei bersagli, un fatto che non sempre realizzano. Quanto sono coinvolti?
In quest’anno 1999, il Parlamento Europeo in Deliberazione sull’ambiente, sicurezza e politica estera  - (Resolution on Environment, Security, and Foreign Policy) - nei paragrafi 23, 24 e 27  ha richiesto che la tecnologia delle armi “non letali” e lo sviluppo di nuove strategie militari siano da proteggere e da regolamentare con convenzioni internazionali.
Inoltre, ha richiesto un’assemblea internazionale che promuova un BANDO GLOBALE di tutti gli sviluppi e spiegamenti di armi che possano abilitare una QUALUNQUE FORMA DI MANIOPOLAZIONE DEGLI ESSERI UMANI.
Il progetto HAARP in Alaska è di interesse globale, e si richiede che per le sue implicazioni legali, ecologiche ed etiche, sia esaminato da un corpo internazionale ed indipendente prima di ogni ulteriore test e ricerca.
E’ possibile che l’USA  ignori queste direttive. I pericoli delle armi non letali per il controllo mentale sono già state svelate ad una conferenza del Comitato Internazionale della Croce Rossa a Ginevra nel luglio1994.
Soltanto un'accresciuta consapevolezza pubblica degli impianti di microchip, delle loro spaventose conseguenze sulla privacy attraverso l’influenza sui pensieri e le azioni degli individui, della possibilità di ridurre la gente a robot biologici, di provocare dolore fisico ed emotivo ogni qualvolta così desideri il tecnico del supercomputer, è una ragione sufficiente per rifiutarsi di tenere un chip nel corpo per qualsivoglia ragione.
E’ la più grande minaccia all’umanità ed il più sinistro piano di rendere in schiavitù la razza umana per sempre.

Se hai scelta e vuoi rimanere un essere umano normale con la tua propria privacy, non lasciare che impiantino te o i tuoi figli con un DNA microchip. Altrimenti la tua vista, udito, sensi, pensieri, sogni e subconscio saranno influenzati da un estraneo, che non ha in mente di fare il tuo migliore interesse.
Rauni Kilde - medico dirigente
(medicina generale/salute pubblica, medicina tropicale e amministrazione sanitaria)


Other quotation

In 1948 Norbert Wiener published a book, CYBERNETICS, defined as a neurological communication and control theory already in use in small circles at that time. Yoneji Masuda, Father of Information Society, stated his concern in 1980 that our liberty is threatened Orwellian-style by cybernetic technology totally unknown to most people. This technology links the brains of people via implanted microchips to satellites controlled by ground-based super-computers.
The first brain implants were surgically inserted in 1974 in the state of Ohio, U.S.A., and also in Stockholm, Sweden. Brain electrodes were inserted into the skulls of babies in 1946 without the knowledge of their parents. In the 50's and 60's, electrical implants were inserted into the brains of animals and humans, especially in the U.S., during research into behavior modification, and brain and body functioning.
Mind control (MC) methods were used in attempts to change human behavior and attitudes. Influencing brain functions became an important goal of military and intelligence services. Thirty years ago brain implants showed up in x-rays the size of one centimeter. Subsequent implants shrunk to the size of a grain of rice. They were made of silicon, later still of gallium arsenate. Today they are small enough to be inserted into the neck or back, and also intravenously in different parts of the body during surgical operations, with or without the consent of the subject. It is now almost impossible to detect or remove them.
It is technically possible for every newborn to be injected with a microchip, which could then function to identify the person for the rest of his or her life. Such plans are secretly being discussed in the U.S. without any public airing of the privacy issues involved. In Sweden, Prime Minister Olof Palme gave permission in 1973 to implant prisoners, and Data Inspection's ex-Director General Jan Freese revealed that nursing-home patients were implanted in the mid-1980's. The technology is revealed in the 1972:47 Swedish state report, STATENS OFFICIELLAUTRADNINGER (SOU).
Implanted human beings can be followed anywhere. Their brain functions can then be remotely monitored by supercomputers and even altered through the changing of frequencies. Guinea-pigs in secret experiments have included prisoners, soldiers, mental patients, handicapped children, deaf and blind people, homosexuals, single women, the elderly, school children and any group of people considered marginal by the elite experimenters. The published experiences of prisoners in Utah State Prison, for example, are shocking to the conscience. Today's microchips operate by means of low-frequency radio waves that target them. With the help of satellites, the implanted person can be tracked anywhere on the globe. Such a technique was among a number tested in the Iraq war, according to Dr. Carl Sanders, who invented the intelligence-manned interface (IMI) biotic, which is injected into people. (Earlier during the Vietnam War, soldiers were injected with the Rambo chip, designed to increase adrenaline flow into the bloodstream.)
The U.S. National Security Agency's (NSA) 20 billion bits/second supercomputers could now see and hear what soldiers experience in the battlefield with a remote monitoring system (RMS). When a 5-micromillimeter microchip (the diameter of a strand of hair is 50 micro-millimeters) is placed into optical nerve of the eye, it draws neuroimpulses from the brain that embody the experiences, smells, sights and voice of the implanted person. Once transferred and stored in a computer, these neuroimpulses can be projected back to the person's brain via the microchip to be re-experienced.
Using a RMS, a land-based computer operator can send electromagnetic messages (encoded as signals)to the nervous system, affecting the target's performance. With RMS, healthy persons can be induced to see hallucinations and to hear voices in their heads. Every thought, reaction, hearing and visual observation causes a certain neurological potential, spikes, and patterns in the brain and its electromagnetic fields, which can now be decoded into thoughts, pictures and voices. Electromagnetic stimulation can therefore change a person's brain waves and affect muscular activity, causing painful muscular cramps experienced as torture.
The NSA's electronic surveillance system can simultaneously follow and handle millions of people. Each of us has a unique bioelectrical resonance frequency in the brain, just like we have unique fingerprints. With electro-magnetic frequency (EMF) brain stimulation fully coded, pulsating electromagnetic signals can be sent to the brain, causing the desired voice and visual effects to be experienced by the target. This is a form of electronic warfare. U.S. astronauts were implanted before they were sent into space so their thoughts could be followed and all their emotions could be registered 24 hours a day. The Washington Post reported in in May 1995 that Prince William of Great Britain was implanted at the age of 12. Thus, if he were ever kidnapped, a radio wave with a specific frequency could be targeted to his microchip. The chip's signal would be routed through a satellite to the computer screen of police headquarters, where the Prince's movements could be followed. He could actually be located anywhere on the globe.
The mass media have not reported that an implanted person's privacy vanishes for the rest of his or her life. S/he can be manipulated in many ways. Using different frequencies, the secret controller of this equipment can even change a person's emotional life. S/he can be made aggressive or lethargic. Sexuality can be artificially influenced. Thought signals and subconscious thinking can be read, dreams affected and even induced, all without the knowledge or consent of the implanted person. A perfect cyber-soldier can thus be created. This secret technology has been used by military forces in certain NATO countries since the 1980's without civilian and academic populations having heard anything about it. Thus, little information about such invasive mind-control systems is available in professional and academic journals.
The NSA's Signals Intelligence can remotely monitor information from human brains by decoding the evoked potentials (3.50HZ, 5 milliwatt) emitted by the brain. Prisoner experimentees in both Gothenburg, Sweden and Vienna, Austria have been found to have [missing word] brain lesions. Diminished blood circulation and lack of oxygen in the right temporal frontal lobes result where brain implants are usually operative. A Finnish experimentee experienced brain atrophy and intermittent attacks of unconsciousness due to lack of oxygen.
Mind control techniques can be used for political purposes. The goal of mind controllers today is to induce the targeted persons or groups to act against his or her own convictions and best interests. Zombified individuals can even be programmed to murder and remember nothing of their crime afterward. Alarming examples of this phenomenon can be found in the U.S. This silent war is being conducted against unknowing civilians and soldiers by military and intelligence agencies. Since 1980 electronic stimulation of the brain (ESB) has been secretly used to control people targeted without their knowledge or consent. All international human rights agreements forbid nonconsensual manipulation of human beings even in prisons, not to speak of civilian populations.
Under an initiative of U.S. Senator John Glenn, discussions commenced in January 1997 about the dangers of radiating civilian populations. Targeting people's brain functions with electromagnetic fields and beams (from helicopters and airplanes, satellites, from parked white vans, neighboring houses, telephone poles, electrical appliances, mobile phones, TV, radio, etc.), is part of the radiation problem that should be addressed in democratically elected government bodies. In addition to electronic MC, chemical methods have also been developed. Mind-altering drugs and different smelling gasses affecting brain function negatively can be injected into air ducts or water pipes. Also, bacteria and viruses have been tested this way in several countries. Today's super-technology, connecting our brain functions via microchips (or even without them, according to the latest technology) to computers via satellites in the U.S. or Israel, poses the gravest threat to humanity.
The latest supercomputers are powerful enough to monitor the whole world's population. What will happen when people are tempted by false premises to allow microchips into their bodies? One lure will be a microchip identity card. Compulsory legislation has even been secretly proposed in the U.S. to criminalize removal of an ID implant.
Are we ready for the mobilization of mankind and the total elimination of privacy, including freedom of thought? How many of us would want to cede our entire life, including our most secret thoughts, to Big Brother? Yet the technology exists to create a totalitarian New World Order. Covert neurological communication systems are in place to counteract independent thinking and to control social and political activity on behalf of self-serving private and military interests. When our brain functions are already connected to supercomputers by means of radio implants and microchips, it will be too late for protest. This threat can be defeated only by educating the public, using available literature on biotelemetry and information exchanged at international congresses.
One reason this technology has remained a state secret is the widespread prestige of the psychiatric DIAGNOSTIC STATISTICAL MANUAL IV produced by the U.S. American Psychiatric Association (APA), and printed in 18 languages. Psychiatrists working for U.S. intelligence agencies no doubt participated in writing and revising this manual. This psychiatric bible covers up the secret development of MC technologies by labeling some of their effects as symptoms of paranoid schizophrenia. Victims of mind control experimentation are thus routinely diagnosed, knee-jerk fashion, as mentally ill by doctors who learned the DSM symptom list in medical school. Physicians have not been schooled that patients may be telling the truth when they report being targeted against their will or being used as guinea pigs for electronic, chemical and bacteriological forms of psychological warfare. Time is running out for changing the direction of military medicine, and ensuring the future of human freedom.

Rauni Kilde, MD December 6, 2000 

Recommended reading:

Mind Controllers, Dr. Armen Victorian, 1999,  UK
Mind Control, World Control, Jim Keith, 1997, USA
Microwave Mind Control, Tim Rifat, The Truth Campaign,  winter 1998,   UK

Other information regarding the Author are made known on the file
Sabotage Photos and List

For several years, more and more cases are known in which people are being terrorized by the so-called Electronic Harassment. The term comes from the English and translates electronic harassment. But the term is misleading. In the many attacks on humans are extremly targeted to terror and torture.
The latest technical equipment are used, which are hardly known to the public so far.
European PETITION - German Gepostet August 21, 2012, with English ranslation and some definitions.
Stop the psychotronic warfare, the electronic harassment, surveillance and mind-control-international prosecution

Traduzione italiana delle citazioni della seconda parte / Not yet well controlled translation of the second article - NON ancora controllata traduzione del secondo articolo.  

(Fornitaci per e-mail, pubblichiamo questa traduzione dell'Articolo pubblicato nella trentaseiesima edizione della rivista in lingua finlandese SPEKULA, pubblicazione di studenti di medicina della Finlandia del nord e medici dell’Università Olk di Oulu, aggiornato da altre cirtazioni - vedi sopra. Traduzione - non ben controllata - trasmessaci e-mail come testo ed evidenziazioni.)

Traduzione italiana delle citazioni della seconda parte

Nel 1948, Norbert Wiener pubblicò un libro, Cybernetics definito come "teoria della comunicazione neurologica e del controllo", già in uso in piccoli circoli all’epoca. Yoneji Masuda Padre della Società dell’Informazione, nel 1980 espresse la preoccupazione che la nostra libertà fosse minacciata in modo Orwelliano dalla tecnologia cibernetica, completamente sconosciuta alla maggior parte della gente. Questa tecnologia collega il cervello delle persone ai satelliti mediante microchips impiantati, controllati tramite supercomputers situati in basi terrestri.
I primi impianti cerebrali furono inseriti chirurgicamente nel 1974, nello stato dell’Ohio, Stati Uniti, e anche a Stoccolma, Svezia. Elettrodi cerebrali furono inseriti nel cranio di bambini, nel 1946, senza che i genitori ne fossero a conoscenza. Negli anni ’50 e ’60, impianti elettrici furono inseriti nel cervello di animali e umani, soprattutto negli Stati Uniti, durante le ricerche sulla modificazione del comportamento, e sul funzionamento del cervello e del corpo.
I metodi di controllo mentale (MC) furono usati nel tentativo di cambiare il comportamento umano e i suoi atteggiamenti. Influenzare le funzioni cerebrali divenne un obiettivo importante dei sevizi segreti e militari.
Trent’anni fa, gli impianti cerebrali, mostravano ai raggiX la misura di 1 cm. Impianti successivi si rimpicciolirono fino ad essere grandi come un chicco di riso. Erano fatti di silicio, e quelli successivi persino di arsenioferrite. Oggi sono abbastanza piccoli da poter essere inseriti nel collo o nella schiena, e anche per via endovenosa in diverse parti del corpo, durante operazioni chirurgiche, con o senza il consenso del soggetto. E’ ormai quasi impossibile rintracciarli o rimuoverli.
E’ tecnicamente possibile per ogni neonato essere impiantato con un microchip, che potrebbe dunque servire per identificare la persona per il resto della sua vita. Simili piani sono stati discussi segretamente negli Stati Uniti, senza ventilare pubblicamente i problemi di privacy implicati.
In Svezia, il Primo Ministro Olof Palme, diede il permesso, nel 1973, di inserire impianti nei detenuti, e l’ ex Direttore Generale dell’ Ispezione Dati, Jan Freese, rivelò che a pazienti di case di cura erano stati messi degli impianti a metà degli anni ’80. La tecnologia fu rivelata nel rapporto statale svedese 1972:47 Statens Officiella Utradninger (SOU).
Gli esseri umani impiantati possono essere seguiti ovunque. Le loro funzioni cerebrali possono essere monitorate a distanza dai supercomputers e persino alterate mediante il cambiamento delle frequenze. Cavie per esperimenti segreti hanno incluso detenuti, soldati, malati psichiatrici, bambini portatori di handicap, sordi e ciechi, omosessuali, donne single, anziani, studenti e qualsiasi gruppo di persone considerato “marginale” dalla élite di sperimentatori. Le esperienze pubblicate, dei detenuti della prigione statale dello Utah, ad esempio, sono uno shock per la coscienza.
Gli attuali microchips agiscono mediante onde radio a bassa frequenza che li rendono rintracciabili. Con l’aiuto dei satelliti, le persone impiantate possono essere rintracciate ovunque nel globo. Questa tecnica fu tra quelle testate nella guerra in Iraq, secondo il Dr. Carl Sanders, che ha inventato l’interfaccia biotica (IMI-Intelligence-manned interface), che viene iniettata alle persone. (Già durante la Guerra in Vietnam, ai soldati veniva iniettato il Rambo Chip, ideato per aumentare il flusso di adrenalina nel sangue.)
I supercomputers da 20 bilioni di bit al secondo, della US National Security Agency (NSA), possono adesso “vedere e sentire” quello che provano i soldati sul campo di battaglia con un sistema di monitoraggio a distanza (RMS).
Quando un microchip di 5 micromillimetri (il diametro di un capello è di 50 micromillimetri) è piazzato nel nervo ottico dell’occhio, estrae neuroimpulsi dal cervello che contengono le esperienze, gli odori, i luoghi e la voce della persona con l’impianto. Una volta trasferiti e memorizzati in un computer, questi neuroimpulsi possono essere ri-proiettati al cervello della persona tramite il microchip per essere rivissuti.
Usando un RMS, un operatore di computers a terra può mandare messaggi elettromagnetici (codificati in forma di segnali) al sistema nervoso, influenzando la performance del bersaglio. Con l’RMS si può indurre persone sane ad avere allucinazioni o a sentire voci nella propria testa.
Ogni pensiero, reazione, osservazione uditiva o visuale causa un certo potenziale neurologico, picchi, e modelli neurologici nel cervello e nei suoi campi elettromagnetici, che adesso possono essere decodificati in pensieri, immagini e voci. La stimolazione elettromagnetica può, d’altra parte, cambiare le onde cerebrali di una persona e influenzare l’ attività muscolare, causando dolorosi crampi muscolari vissuti come una tortura.
Il sistema elettronico di sorveglianza dell’ NSA può simultaneamente seguire e gestire milioni di persone. Ognuno di noi ha un’unica frequenza di risonanza bioelettrica nel cervello, proprio come abbiamo impronte digitali uniche.
Con la totale codifica della stimolazione del cervello attraverso frequenze elettromagnetiche (EMF), segnali elettromagnetici pulsati possono essere inviati al cervello creando la voce desiderata ed effetti visivi affinché vengano sperimentati dal bersaglio.
Questa è’ una forma di guerra elettronica. Gli astronauti statunitensi furono impiantati prima di essere mandati nello spazio, in modo che i loro pensieri potessero essere seguiti e tutte le loro emozioni registrate 24 ore al giorno.
Nel maggio 1995 il Washington Post ha riportato che il principe William di Gran Bretagna è stato impiantato all’età di 12 anni. In questo modo, se fosse mai rapito, un’onda radio con una specifica frequenza potrebbe essere puntata verso il suo microchip. Il segnale del microchip sarebbe guidato tramite un satellite verso lo schermo del computer del quartier-generale della polizia, dove gli spostamenti del principe potrebbero essere seguiti. Potrebbe realmente essere rintracciato in qualunque posto del globo.
I mass media non si sono occupati del fatto che la privacy di una persona con un impianto scompare per il resto della sua vita. La persona può essere manipolata in molti modi. Usando frequenze diverse, il controllore segreto di questa attrezzatura può addirittura modificare la vita emotiva di una persona. La si può rendere aggressiva o letargica. La sessualità può essere influenzata artificialmente. I segnali del pensiero e le riflessioni del subconscio possono essere letti, i sogni influenzati e persino indotti, tutto senza che la persona con l’impianto lo sappia o acconsenta.
In questo modo può essere creato un perfetto cyber-soldato. Questa tecnologia segreta è stata usata dai militari in certi paesi NATO sin dagli anni ’80, senza che la popolazione civile e accademica ne abbia mai sentito parlare. Di conseguenza, le poche informazioni riguardo sistemi così invasivi di controllo mentale sono reperibili in riviste professionali o accademiche.
Il gruppo Signals Intelligence dell’NSA, può monitorare a distanza informazioni da cervelli umani decodificando i potenziali evocati (3,50HZ, 5 milliwatt), emessi dal cervello. Detenuti sottoposti ad esperimenti sia a Gothenburg, Svezia e a Vienna, Austria, hanno scoperto di avere [parola mancante] lesioni cerebrali. Ridotta circolazione sanguigna e mancanza di ossigeno nei lobi frontali e temporali di destra risultano là dove gli impianti cerebrali sono di solito attivi. Un soggetto di nazionalità finlandese sottoposto ad esperimenti, ha sofferto di atrofia cerebrale e perdita dei sensi intermittente, dovuti alla mancanza di ossigeno.
Le tecniche di controllo mentale possono essere usate per scopi politici. L’obiettivo dei manipolatori della mente, oggi, è indurre le persone o i gruppi presi di mira, ad agire contro le loro convinzioni e i loro migliori interessi. Individui zombificati possono persino venire programmati per uccidere e in seguito non ricordare niente del loro crimine. Esempi allarmanti di questo fenomeno si possono trovare negli Stati Uniti.
Si sta conducendo questa “guerra silenziosa” contro civili inconsapevoli e soldati, da parte di organismi militari e dei servizi segreti. Sin dal 1980, le  stimolazioni elettroniche del cervello (ESB) sono state segretamente usate per controllare le persone scelte come bersaglio a loro insaputa o senza il loro consenso. Tutti gli accordi internazionali sui diritti umani proibiscono la manipolazione non consensuale degli esseri umani persino in prigione, per non parlare della popolazione civile.
Dietro iniziativa del senatore degli Stati Uniti, John Glenn, nel gennaio 1997, cominciarono le discussioni riguardanti i pericoli di irradiare la popolazione civile. Bersagliare le funzioni cerebrali della gente con campi elettromagnetici e raggi (da elicotteri e aeroplani, satelliti, da furgoni bianchi parcheggiati, case vicine, pali del telefono, apparecchi elettrici, telefoni mobili, TV, radio, ecc…) fa parte del problema irraggiamento, di cui si dovrebbero occupare gli apparati governativi democraticamente eletti. In aggiunta al controllo mentale elettronico, sono stati sviluppati anche metodi chimici. Droghe che alterano la mente e diversi gas da inalazione, che agiscono negativamente sul funzionamento del cervello, possono essere diffusi nei condotti dell’aria o nei tubi dell’acqua. In questo modo sono stati testati anche batteri e virus in numerosi paesi. L’attuale supertecnologia, che connette le funzioni del nostro cervello attraverso microchips (o addirittura senza di essi, secondo l’ultima tecnologia) via satellite verso computers  negli Stati Uniti o in Israele, rappresentano la più grave minaccia per l’umanità.
Gli ultimi supercomputers sono sufficientemente potenti da monitorare la popolazione di tutto il mondo. Cosa succederà quando la gente sarà tentata da falsi presupposti, a lasciarsi impiantare microchips nel corpo? Un’esca sarà quella della carta d’identità a microchip. Negli Stati Uniti è stata  proposta segretamente una legislazione obbligatoria per criminalizzare la rimozione del presidio di identificazione impiantato. Siamo pronti per la mobilitazione dell’umanità e la totale eliminazione della privacy, inclusa la libertà di pensiero? Quanti di noi vorrebbero cedere la propria intera vita, inclusi i nostri pensieri più segreti, al Grande Fratello? Esiste già la tecnologia per creare un totalitario Nuovo Ordine Mondiale. Sistemi nascosti di comunicazione neurologica sono posizionati in modo da annullare il pensiero indipendente e controllare l’attività sociale e politica per conto di egoistici interessi privati e militari.
Quando le nostre funzioni cerebrali saranno ormai connesse ai supercomputers, tramite impianti radio e microchips, sarà troppo tardi per protestare. Questa minaccia può essere sconfitta solo educando il pubblico, usando la letteratura disponibile sulla biotelemetria e le informazioni scambiate ai congressi internazionali.
Uno dei motivi per il quale questa tecnologia è rimasta un segreto di stato è l’esteso prestigio del Manuale Diagnostico e Statistico dei disturbi mentali IV (Diagnostic Statistical Manual IV), prodotto dalla American Psychiatric Assoiation (APA) statunitense, e stampato in 18 lingue. Psichiatri che lavorano per i servizi segreti degli Stati Uniti hanno contribuito senza dubbio alla stesura e correzione di questo manuale. Questa Bibbia della psichiatria nasconde lo sviluppo segreto delle tecnologie di controllo mentale, etichettando alcuni dei loro effetti come sintomi di schizofrenia paranoide.
Le vittime della sperimentazione del controllo mentale sono state diagnosticate, automaticamente secondo la prassi, come mentalmente disturbate da medici che hanno appreso la lista dei sintomi del DSM alla facoltà di medicina. I medici non sono stati istruiti sul fatto che i pazienti potrebbero dire la verità quando raccontano di essere stati presi di mira contro la loro volontà o usati come cavie per forme elettroniche, chimiche e batteriologiche di guerra psicologica. Sta finendo il tempo utile per cambiare la direzione della medicina militare e assicurare il futuro della libertà umana.

Rauni Kilde, medico - 6 dicembre 2000

Vedi anche traduzioni e articoli in Italia Parrla - Verità celate IMPIANTI MICROCHIP, CONTROLLO MENTALE E CIBERNETICA

Precisazioni normative e fondanti nei riguardi di sito e libri, qui riassunte e/o accennate si ritrovano però complete come presupposti e dicharazione di intenti in un IMPORTANTISSIMO file - Presentazione e diffide/Press-release ad esse appunto DEDICATO: si consiglia vivamente di leggerlo come preliminare di ogni altra pagina. Notare anche, come riassunto globale di concetti basilari, il sotto-capitolo integratico degli aforismi: con i suoi continuativi aggiornamenti - nel loro susseguirsi "a più voci" e da una pluralità di provenienze storiche e linguistiche - presentano un compendio programmatico dell'impostazione generale di tutto questo lavoro.

Questo sito e i libri che ne derivano NON sono di INFORMAZIONE, ma si costituiscono come una specie di ENCICLOPEDIE TEMATICHE, in cui vengono presentati e discussi vari argomenti da leggersi e soprattutto da CONSULTARE di volta in volta. Tutto questo lavoro - sito e libri - non è basato su scritti "personali" di un autore singolo, bensì è un'opera collettiva corale composta da una serie disomogenea di provenienze in continuo divenire come tali e come fatti storicamente in accadere. Una segnalazione tassativa va però enfatizzata: le citazioni presentate non indicano necessariamente la nostra piena approvazione. D'altra parte se gli elenchi segnalati non pretendono di essere esaustivi, si diffida dal copiare o usare in altri modi senza esplicito permesso il contenuto del sito o anche singole parti.

La necessità di precisare significati e chiavi di lettura introduce in TUTTI i file del sito aggiunte metodologiche e/o normative: una precisazione metodologica assoluta suggerisce di considerare come valide informazioni - in scala discendente:
  1. le osservazioni documentabili concretamente di FATTI e di OGGETTI
  2. in mancanza di meglio rappresentati da immagini
  3. le testimonianze di prima mano
  4. e - molto indietro, per ultimi - i "Maestri"
  1. Di conseguenza cerchiamo di provvedere a che nel sito ogni immagine si costituisca anche come link di provenienza - e come per ogni altro link -  venga di continuo monitorata e aggiornata.
  2. Le testimonianze "orali" perdono la loro caratteristica primaria se riferite da terzi: possono venir filmate o registrate o trascritte; ma - per evitare discussioni futili sull'AUTENTICITA' delle testimonianze di PRIMA MANO elemento cardine di tutto questo lavoro - aggiungiamo ove possibile, un'affermazione derivante dalla pratica professionale: per molte vittime risulta più facile esporre passate sofferenze per scritto che a voce.
  3. ...
La vita è breve, l'arte lunga. l'esperienza ingannevole, il giudizio difficile...

Ippocrates' oath / giuramento di Ippocrate

Presentazione e indice ragionato: come cominciare / Preamble: how to begin
Aggiornamenti e indici
Presentazione dello  STATUTO e dei PRINCIPI dell'ASSOCIAZIONE
PAGINA SCIENTIFICO-MEDICA
Moderno Giuramento di Ippocrate
Pagine fuori testo introduttive
Links e citazioni su segnali di pericolo
Segnalazioni di Allarme: Internazionali
NUOVISSIME TECNOLOGIE? ADVANCED TECHNOLOGIES? TECHNOLOGIES AVANCEES? SPITZENTECHNOLOGIEN?
Aggressioni pseudo-misteriose contro bersagli biologici
Fake-mysterious offencers against biological targets
Aggressioni pseudo-misteriose contro bersagli biologici.pdf
Microchips impiantati nel corpo umano
...altre sopraffazioni e violazioni
Testimonianze e dubbi
Opinioni o peggio: accuse? Opinion or accusation?
Delgado e SkinnerPsychocivilization and its discontents
Links di organizzazioni e iniziative protettive
Attenzione alle informazioni fornite sa  AUTORI SOSPETTI
Consigli a chi si sente vittima di "MIND CONTROL" e/o di "ELECTRONIC HARASSMENT"
Flashbacks
STOA: Parlamento Europeo
Dal sito dell'Ingegner Giuseppe Muratori:" NUOVO" WORLD INTELLIGENCE FOUNDATION
Testimonianze di un ingegnere informatico
The Guilt-free Soldier
SIrUS Project
Artist/Designer Andrzej (Andrew) Suda's case
Artist Andrzej (Andrew) Suda: Presentation/Presentazione come artista Documentation/Documentazione
LarsonReport-Edit.htm
Mind Control Victim Awarded $1 Million
Sabotage Photos and List
  Targeting the Human with Directed Energy Weapons Dr. Reinhard Munzert
TOTEM AND TABOO REVISITED: awful and  fertile rise of new superstitions
Ringraziamenti / Acknowledgement and thanks
Per concludere... / accomplishment
Libro / Book

Nuovi e/o rinnovati / New and/or renewed
Opinioni o peggio: accuse?
Opinion or accusation?
Pseudo-misteri e coinvolgimenti biologici
Pseudo-misteri.pdf
Fake-mysteries on bilogical targets
Esperimenti su bambine/i
e il relativo - ESPERIMENTI SU BAMBINE_I.PDF
Armi vecchie e nuove, dall'uranio impoverito all'informazione impoverita
Teorie della Copirazione
Il Prezzo del Potere

Da un altro sito / from another site
Consapevolezza e Memoria
Copertina libro Infanzia Infanzia:un-mestiere-difficilissimo


SITEMAP
SITEMAP.xml
SITEMAP_IMAGES.xml
SITEMAP_VIDEO.xml
SITEMAP_NEWS.xml



Integrity di Peacock Media


L'aggiornamento dell'effettiva attività dei link si svolge in modo continuativo
As every other file of this site, the review of links does often checked.






MONITORAGGIO dei link afferenti al sito - e alle sue singole pagine
To WATCH the outbound links toward site - and its inner pages.

Book cover: International Copyright © January 4 2005
Web pages Copyright: International Copyright © May 6 2006
Book copyright: International Copyright © August 5 2005
Associazione italiana, scientifica e giuridica contro gli abusi mentali, fisici e tecnologici - All rights reserved